mercoledì 21 gennaio 2009

....... un grande balzo per l'umanità

Nell'anno in cui ricorre il 40° anniversario dello sbarco del primo uomo sulla Luna, anche la mia generazione ha avuto la possibilità di assistere all'inizio (?) di una nuova era. Quella, forse utopistica, nella quale, a scapito degli interessi economici di pochi, l'uomo in quanto tale si riprende il centro della scena; così come il pianeta in cui viviamo potrebbe non essere solamente una risorsa da sfruttare ma un bene prezioso da tutelare. E perchè no, anche la stagione in cui guardare con curiosità le diversità di cultura o religione e vederle e viverle come tante opportunità di crescita e non come discriminanti da temere. A 40 anni da quel piccolo passo, fatto a migliaia di km sopra le nostre teste, potremmo essere stati testimoni, e lo spero fortemente, di un altro grande balzo per l'umanità.

Nessun commento: